Italia, missione Mondiale: contro l’Irlanda del Nord serve vincere e segnare il più possibile

Lo sa la Nazionale, lo sa Roberto Mancini, lo sa praticamente tutta Italia: bisogna vincere e fare più gol possibili. Questa la chiave del match di questa sera a Belfast, dove gli Azzurri sfideranno l’Irlanda del Nord nell’ultima partita del girone di qualificazione mondiale con un occhio al match della Svizzera, che ospita la Bulgaria, sperando di non dover fare calcoli per strappare il pass verso Qatar 2022. L’Italia è prima nel gruppo C ma “solo” per differenza reti, visto che anche la Svizzera ha 15 punti: la nostra è di +11 mentre gli elvetici sono a +9, ne consegue che se le squadre chiudessero a pari punti e pari differenza reti, bisognerebbe guardare quelle segnate negli scontri diretti e la variabile premierebbe la nazionale del ct Yakin per effetto della rete segnata a Roma venerdì (gli Azzurri avevano pareggiato 0-0 a Basilea). A quel punto per andare ai Mondiali servirebbe vincere il playoff, con il precedente nefasto del 13 novembre 2017 ad aleggiare sulle teste dei giocatori.

9 comments

  1. Pingback: here
  2. Pingback: Omegle

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *