Belgio, ct cercasi: annuncio sul sito, i curriculum entro il 10 gennaio

Il Belgio è alla caccia di un nuovo commissario tecnico e la Federcalcio locale ha pubblicato sul proprio sito un annuncio di lavoro per assumere il sostituto dello spagnolo Roberto Martinez, che ha lasciato i Red Devils dopo la clamorosa eliminazione nella fase a gironi dei Mondiali in Qatar. Il profilo ricercato è quello di un allenatore “decisamente ambizioso” con “esperienza internazionale ai massimi livelli mondiali, conoscenze e idee tattiche, nonché adeguate capacità personali”. “Cerchiamo un vincitore seriale con esperienza nella gestione dei migliori giocatori del mondo”, si legge nel comunicato della Federazione, che chiede ai candidati di presentare le proprie candidature entro il 10 gennaio 2023.

Il modo è relativamente bizzarro, seppur non originale visto che già nel 2016 lo stesso Belgio per cercare il sostituto di Marc Wilmots, esonerato dopo l’eliminazione dall’Europeo per mano del Galles, e ancora prima in passato Costa d’Avorio e Camerun avevano utilizzato una strategia simile. Tanti i nomi accostati ai Red Devils dopo l’addio di Martinez: per la sua successione si fanno i nomi di Michel Preud’homme, Hein Vanhaezebrouck, Philippe Clement,Thierry Henry, Louis van Gaal, Thomas Vermaelen e Vincent Kompany.

4 comments

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *