arbitro

L’Aia boccia Maresca dopo Roma-Milan

La direzione di gara di Fabio Maresca in Roma-Milan dell’11a giornata di Serie A non è piaciuta ai vertici Aia. Un arbitraggio considerato insoddisfacente nel complesso, oltre ai singoli episodi dunque, con una gestione del match non all’altezza che hanno portato il designatore Rocchi a fermare il fischietto napoletano almeno per un paio di giornate. Troppi cartellini, valutazioni non convincenti e anche la gestione del Var non ottimale, queste le motivazioni.