bandiera city

Manchester City, nuovi guai per Mendy: altre due accuse di stupro

Guai senza fine per Benjamin Mendy. Il calciatore del Manchester City, detenuto in attesa del processo fissato per il 24 gennaio 2022,  è stato accusato oggi di altri due stupri dopo che un’altra donna si è fatta avanti e ha denunciato di averla aggredita. In totale diventano così 6 le accuse di stupro e una di aggressione sessuale. Mendy, insieme a Louis Saha Matturie, l’altro accusato, dovrà comparire domani in Tribunale.