Premier League, stop United con il Burnley

Il Manchester United fatica sempre di più e non passa neanche l’ostacolo Burnley. I Red Devils fanno 1-1 sul campo dell’ultima in classifica, a pochi giorni dall’eliminazione in Fa Cup contro il Middlesbrough, squadra di Championship. Serata stregata per gli uomini di Rangnick, che passano in vantaggio con il preciso interno destro di Pogba su assist di Shaw al 18’ ma non riescono a chiudere l’incontro, anche perché si vedono annullati due gol per un fuorigioco attivo di Maguire e un fallo di Pogba. Lo United non raddoppia, il Burnley pareggia al 3’ della ripresa con Jay Rodriguez, veloce nell’attaccare l’area sul passaggio di Weghorst e preciso nell’infilare De Gea. Nel finale entra Cristiano Ronaldo, ma il fortino dei padroni di casa regge e il portoghese sfiora soltanto il gol vittoria di testa, allungando a cinque la striscia di partite ufficiali senza reti. Il Manchester scivola in quinta posizione, il Burnley resta ultimo ma prova a posizionare un mattoncino nella costruzione della salvezza.

9 comments

  1. Pingback: Clicking Here
  2. Pingback: kojic acid soap

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *