Premier League: rimonta-show e il City è campione, inutile vittoria del Liverpool

Dopo un’ultima giornata per cuori forti è il Manchester City a conquistare la Premier League. La squadra di Guardiola vede il baratro e va sotto 2-0 con l’Aston Villa, poi in cinque minuti ribalta il risultato passando dall’inferno al paradiso. Inutile il successo 3-1 del Liverpool con il Wolverhampton. Gli altri verdetti: Tottenham in Champions insieme al Chelsea, Arsenal e United in Europa League e West Ham in Conference. Retrocede il Burnley.

10 comments

  1. Pingback: stihl veikals
  2. Pingback: stihl veikals

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *