Premier League: il City non sbaglia

Il Manchester City riprende la corsa in vetta in Premier League e, dopo l’1-1 con il Southampton, batte 2-0 il Brentford, confermandosi sempre più in vetta alla classifica. I campioni d’Inghilterra in carica si riversano subito in attacco, ma costruiscono la più clamorosa occasione soltanto al 35′, con il controllo e destro in area di Laporte dopo la sponda da calcio di punizione di Dias. Cinque minuti dopo, però, il City passa, con Sterling che si guadagna su Rasmussen il calcio di rigore trasformato da Mahrez, che spiazza Raya e firma l’1-0 prima dell’intervallo. Nella ripresa, Cancelo ci prova di destro dopo una serpentina in area, ma Raya si accartoccia e para. Il Brentford, però, non sta solo a guardare e crea qualche pericolo: uno arriva allo scoccare dell’ora di gioco, con il destro in area di Onyeka troppo debole per impensierire Ederson. La partita, però, si chiude al 69′: Raya serve Sterling che spara addosso al portiere ospite, ma sul pallone si avventa De Bruyne che di destro firma il 2-0 che fa scorrere con 20 minuti d’anticipo i titoli di coda. La formazione di Guardiola deve solo condurre in porto il successo numero 19 in 24 partite: Liverpool momentaneamente a -12, anche se con due partite in meno. Quinto ko di fila, invece, per il Brentford, che resta a quota 23 e viene agganciato dal Leeds al quattordicesimo posto.

9 comments

  1. Pingback: superkaya88
  2. Pingback: ufabtb

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *