Il Tottenham di Conte frena col Southampton

Il Tottenham non va oltre l’uno a uno esterno a Southampton nonostante giochi per 50 minuti abbondanti in superiorità numerica. Salisu combina la frittata al 39’ quando atterra Son, concede un penalty e si fa sventolare sotto il naso il secondo giallo. Kane, al terzo punto nelle ultime tre partite, non perdona dal dischetto e pareggia così l’eccellente rete che il capitano dei Saints Ward-Prowse aveva siglato con un destro di controbalzo al 25’.

10 comments

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *