Griezmann torna all’Atletico Madrid

Una notte folle, tra quasi annunci e retromarce, fino al lieto fine: Antoine Griezmann torna all’Atletico Madrid dopo appena due stagioni al Barcellona e lo fa in fondo a una trattativa nata praticamente nell’ultimo giorno di mercato e che a pochi minuti dal gong sembrava essere sfumata. Innanzitutto i fatti: accordo per un prestito annuale, con opzione su un secondo anno e un obbligo di riscatto fissato attorno ai 50 milioni. Quindi il resto, la tensione in casa Barcellona per un affare che sembrava sfumato sul più bello, con Saúl Ñíguez che sembrava aver detto no al Chelsea (pezzo fondamentale in questo puzzle) e Luuk de Jong, sostituto designato di Griezmann al Barça che a quel punto sarebbe rimasto al Siviglia.

7 comments

  1. Pingback: funny987
  2. Pingback: เน็ต ais

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *