Eriksen, che regalo di compleanno: amichevole col Brentford

La rinascita di Christian Eriksen parte da un’amichevole disputata oggi a porte chiuse dal Brentford, la sua nuova squadra, che milita in Premier League. Il danese è rimasto in campo per circa un’ora contro il Southend United per la prima volta da quando, il 21 giugno dell’anno scorso, il suo cuore smise di battere per diversi secondi. Non è stato casuale il ritorno odierno in campo, sia pure in amichevole: Eriksen, infatti, nel giorno di San Valentino festeggia il trentesimo compleanno. Al danese è stato impiantato un defibrillatore e, per questa ragione, dunque, non può più giocare nel campionato di Serie A. Può invece giocare in Inghilterra: lo farà con la maglia del Brentford per i prossimi sei mesi.

7 comments

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *