Europa League, Napoli-Spartak Mosca 2-3: Elmas e Osimhen non bastano

Passo falso del Napoli in Europa League. Nel secondo turno del Gruppo C la squadra di Spalletti perde 2-3 con lo Spartak Mosca e incassa la prima sconfitta stagionale. Al Maradona Elmas sblocca subito la gara dopo 13″, poi l’espulsione di Mario Rui (29′) rovina tutto. Nella ripresa i russi ribaltano il risultato con Promes (55′ e 90′) e Ignatov (81′). Rosso anche a Caufriez (82′). Nel finale non basta la rete di Osimhen (94′).

6 comments

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *