Champions League: Psg qualificato dopo la goleada al Maccabi Haifa

Oltre al Benfica, che batte la Juve, passa agli ottavi anche il Psg, che travolge il Maccabi Haifa 7-2 grazie al trio delle meraviglie dei parigini. Un successo che spedisce in vetta per differenza reti la formazione di Galtier, che si giocherà il primo posto a Torino contro i bianconeri già eliminati ma ancora in corsa per l’Europa League. Al 19′, Messi segna di esterno mettendo il pallone sul secondo palo, mentre tra il 32′ e il 35′ arrivano il 2-0 di Mbappé e il 3-0 di Neymar. Seck accorcia le distanze al 38′, ma prima dell’intervallo la Pulce sigla la doppietta con un sinistro all’angolino. Il senegalese trova il secondo gol di serata firmando il momentaneo 4-2 al 50′, Ma ancora Mbappé (64′) e Soler (84′) con in mezzo l’autorete di Goldberg (67′) arrotondano il risultato. Psg a +8 di differenza reti contro il +4 del Benfica: il primo posto si deciderà negli ultimi 90 minuti. Maccabi, invece, praticamente spacciato: il -9 tra gol fatti e subiti contro il -3 della Juve lascia poche speranze in vista del match interno contro il Benfica dell’ultima giornata.

8 comments

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *