Champions League: Bayern a valanga sul Plzen

Tutto facilissimo per il Bayern Monaco in casa contro il Viktoria Plzen. Dopo tre partite i tedeschi di Nagelsmann si portano al comando a punteggio pieno nel girone dell’Inter, mentre i cechi restano ultimissimi con zero punti. Pratica risolta dai bavaresi dopo appena 21 minuti: è Sané ad aprire le danze al 7’, Gnabry raddoppia sei minuti dopo, Manè cala il tris. Al 36’ c’è tempo anche per il poker di Musiala ma il Var annulla per fuorigioco, cambia poco perché in avvio di ripresa arriva la doppietta personale di Sanè al 51’ e la cinquina di Choupo-Moting appena entrato al 59’. Bayern padrone del campo dal primo all’ultimo minuto, partita senza storia che si trascina fino al triplice fischio.

8 comments

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *