bandiera della roma

Roma grandi firme: Wijnaldum è l’obiettivo per il centrocampo

Non solo Dybala, la Roma vuole regalare a Mourinho una grande squadra ed è lavoro per Georgino Wijnaldum. L’olandese non si è ambientato al Psg e dopo un anno ha deciso di cambiare aria per trovare spazio e giocare con continuità, anche in vista del Mondiale. Il centrocampista ex Liverpool si sarebbe proposto anche al Milan, ma ora è intrigato dall’idea di essere allenato dallo Special One e per farlo potrebbe anche ridursi l’ingaggio da 9 milioni di euro all’anno.

L’affare non è semplice, ma dalla Francia arrivano segnali incoraggianti. Per Galtier, il neo tecnico dei parigini, è cedibile e Campos ha fissato il prezzo a 15 milioni di euro. Cifra non altissima, ma i giallorossi preferirebbero prenderlo in prestito con diritto o obbligo di riscatto a una somma più bassa. Sotto la Tour Eiffel sono disposti a parlarne, così nelle prossime ore inizierà una vera e propria trattativa.

Quello dell’ex Liverpool è un nome che stuzzica la fantasia dei tifosi che sognano di competere per lo scudetto. Dopo Dybala i Friedkin, visto anche l’entusiasmo della piazza, non hanno nessuna voglia di fermarsi.