bandiera del napoli

Napoli-Kim, ci siamo: da limare solo gli ultimi dettagli sull’ingaggio

In casa Napoli siamo alla stretta finale per Kim Min-Jae. Il club azzurro ha deciso di chiudere la trattativa e regalare a Spalletti l’erede di Koulibaly. Mossa confermata indirettamente dal tecnico del Fenerbahce alla vigilia del preliminare di Champions League contro la Dinamo Kiev. “Il club interessato a Kim pagherà la clausola rescissoria inserita nel contratto del giocatore – ha spiegato Jorge Jesus -. Non c’è nulla da fare”. Dichiarazioni che lasciano poco spazio alle interpretazioni, ma che ancora non sanciscono l’ufficialità. Per concludere l’operazione, infatti, mancherebbero da limare ancora alcuni dettagli legati all’ingaggio del giocatore.