Napoli, c’è l’accordo con Simeone: prenderà il posto di Petagna

Manca solo la firma tra il Napoli e Giovanni Simeone, l’attaccante argentino che prenderà il posto di Andrea Petagna, avviato ormai verso il Monza. Il club campano sta chiudendo le trattative per il bomber figlio d’arte: l’Hellas chiede 18 milioni, De Laurentiis è arrivato a 15 e la distanza tra le parti è davvero risicata. Il Cholito ha segnato 17 gol nello scorso anno con la maglia del Verona.

Vicinissimo anche l’acquisto dell’erede di Koulibaly. Kim Min-Jae già considerato per fatto dalla stampa turca. Vicino ma non ancora chiuso, dicono fonti interne del club azzurro. Siti turchi che si occupano di calcio, come Fener Actual, lanciano le parole dello staff del difensore che ha giocato nell’ultima stagione nel Fenerbahce e a cui è bastato un anno per mostrare all’Europa la sua abilita’: pagato tre milioni dai turchi per comprarlo dal Pechino Gouan ad agosto 2021, stavolta al Napoli costa i 20 milioni della clausola di rescissione.

Una cifra che è però un investimento sul futuro per un 25nne che ha dimostrato le perfette abilità nel campionato turco e in Europa League, pronto per sbarcare nel calcio che conta. Da radiomercato arrivano anche le voci sul contratto che parte da 2,5 milioni e sale di anno in anno nel quinquennale, con una possibile clausola di rescissione di 40 milioni di euro. L’annuncio è atteso nei prossimi giorni, anche se il Napoli tiene calde altre piste sul ruolo in caso di mancato accordo.

9 comments

  1. Pingback: funny987
  2. Pingback: superkaya88

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *