bandiera del napoli

Napoli, Adl: “Bernardeschi? Ho parlato con l’agente, vedremo. Koulibaly-Mertens? Dipende da loro”

“Koulibaly e Mertens sono due calciatori che rispetto, a cui voglio molto bene, ma dipenderà solo da loro vedere se la vile moneta è l’unica cosa che li può appagare o se vivere a Napoli, vivere una situazione anche filosoficamente diversa, lo possa considerare un privilegio. Altrimenti è un problema che non mi riguarda più”. In occasione della presentazione del ritiro di Castel di Sangro, dove il Napoli andrà dal 23 luglio al 6 agosto, il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis ha parlato anche del rinnovo del difensore senegalese, in scadenza nel giugno 2023 e nel mirino della Juve, e dell’attaccante belga, che a giugno si libererà a zero. Sui nomi accostati al Napoli: “Ho trattato personalmente Bernardeschi, sono già tre settimane che ho parlato col suo agente a Montecarlo. Vedremo. Vecino e Cavani? Mai avuto contatti. Finché tu prendi in porta uno che ha 34-35-36 anni è un discorso. Ma quando cominci a prendere uno sul quale tu punti…”.