Monza logo

Monza: arriva Cragno in porta, ufficiale Ranocchia

Il Monza ha definito due acquisti per la retroguardia: la novità del giorno è quella che porta ad Alessio Cragno, che difenderà i pali dei brianzoli in Serie A. Il portiere arriva dal Cagliari in prestito con diritto di riscatto che però si può trasformare in obbligo in caso di salvezza. Per rimpolpare la linea arretrata è stato annunciato Andrea Ranocchia, dopo le visite mediche alla clinica Culumbus di Milano. L’ex Inter arriva a parametro zero e ha firmato un biennale, queste le prime dichiarazioni: “Sono contento di iniziare questa nuova avventura”.

L’ex capitano nerazzurro è il primo colpo estivo del club brianzolo, che tramite i suoi canali ufficiali ha dato il benvenuto al veterano: “Ranocchia arriva ora al Monza neopromosso in Serie A, dove porta esperienza, personalità e mentalità vincente. Benvenuto Andrea!”.

Ranocchia in biancorosso troverà un ex compagno nerazzurro (dal 2016 al 2018 e nel 2020-21), Andrea Pinamonti. L’attaccante, reduce da un’ottima stagione con la maglia dell’Empoli con 13 gol segnati in 36 partite, è il primo obiettivo di Galliani per l’attacco: la prima offerta da 12 milioni di euro più 3 di bonus per averlo a titolo definitivo è stata giudicata bassa dall’Inter, che non vuole scendere sotto i 20 milioni. Si tratta.