Mercato, tanti big in scadenza: da Jorginho a Messi, Benzema e Rashford

La sosta per i Mondiali in Qatar ha chiuso la prima parte della stagione calcistica 2022/2023, ma di fatto ha sostanzialmente segnato anche l’inizio del mercato invernale, anticipando un po’ tutti i discorsi, le mosse e le trattative. Calendario alla mano, infatti, i calciatori torneranno a giocare nei rispettivi club soltanto a gennaio, quando la sessione invernale avrà già aperto i battenti e alcuni top player saranno appena entrati negli ultimi sei mesi di contratto. Situazione che potrebbe portare anche a qualche colpo di scena. Soprattutto analizzando la lunga lista dei big in scadenza a fine stagione e in grado di trattare e firmare con chiunque a partire già da febbraio. Si va da Jorginho e Messi a Benzema e Rashford, passando per tanti altri nomi molto interessanti. Ma vediamo nel dettaglio quali sono i profili più rilevanti in scadenza.

Partendo dai giocatori con quotazioni maggiori, nell’elenco dei top player che ipoteticamente potrebbero accordarsi con qualsiasi club già a febbraio figura gente del calibro di Skriniar, Rashford, Messi, Tielemans, Benzema, Jorginho, Zaha e Kanté solo per citarne alcuni. Certo, per alcuni di loro potrebbero profilarsi intese per il prolungamento con i rispettivi club nelle prossime settimane, ma al momento tutti figurano nella lista dei calciatori in scadenza che fanno più gola in Europa. Ma non sono gli unici. Scorrendo ulteriormente l’elenco, infatti, possiamo trovare Dalot, Marcus Thuram, Firmino, Gundogan, Asensio, Cristiano Ronaldo, Kroos e Depay. Altri pezzi grossi i cui rinnovi sono sicuramente da maneggiare con cura dai rispettivi club in vista dell’ultimo semeste di contratto e che potrebbero alimentare diverse aste al rialzo.

Discorso simile anche per Ceballos, Marcos Alonso, James Rodirguez, Reus, Diakhaby e Smalling. Giocatori che nel mercato di riparazione invernale potrebbero attirare l’attenzione di tanti club a caccia di rinforzi a parametro zero per rinforzare la rosa con elementi di esperienza, talento e qualità. Il mercato di gennaio non è ancora iniziato ufficialmente, ma visti in nomi in ballo, quello dei top player in scadenza è già molto caldo.

6 comments

  1. Pingback: browning shotguns

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *