logo inter

Inter-Thuram Jr, pericolo dalla Premier: lo United lo vuole già a gennaio

Dall’Inghilterra arriva una seria minaccia per l’Inter nella corsa a Marcus Thuram. Secondo quanto riferito dal Daily Mail, il Manchester United ha fretta di assicurarsi l’attaccante francese, in scadenza di contratto a giugno con il Borussia Monchengladbach, dopo l’addio di Cristiano Ronaldo. I Red Devils sarebbero pronti a tentare l’assalto al giocatore già nel corso della sessione invernale del mercato per regalare a Ten Hag un rinforzo nel reparto avanzato. Il Borussia non è disposto a fare sconti: la base d’asta è di 15 milioni di euro. Cifra che al momento l’Inter non può sostenere: prima bisogna cedere.

L’Inter si è mossa concretamente per Thuram Jr già pochi giorni dopo l’inizio dei Mondiali a Doha con un vertice tra il ds nerazzurro Piero Ausilio e l’entourage del giocatore, rappresentato dall’agenzia Sport Cover. E ora, per bruciare la folta concorrenza – Bayern Monaco e Newcastle, oltre allo United – e convincere il giocatore figlio d’arte classe 1997 che si libererà a parametro zero a giugno dal Borussia Monchengladbach, è pronta a offrirgli un contratto da 5 milioni di euro a stagione per cinque anni. Già nell’estate 2021 il francese è stato vicino all’Inter prima che l’affare saltasse a causa di un infortunio.

Per Thuram Jr, nato a Parma, l’Italia è una destinazione molto gradita, ma la Premier League lo attirerebbe di più. Secondo il quotidiano tedesco ‘Bild’, il Manchester United sarebbe in pole position per acquistarne il cartellino proprio per la preferenza del giocatore a giocare in Inghilterra. Thuram, sempre secondo il ‘Bild’, sarebbe pronto ad aggregarsi ai Red Devils già questo mese. Ecco perché lo United adesso fa paura.