Dybala nella notte ha detto sì alla Roma grazie a Mourinho: è in volo per il Portogallo

Paulo Dybala si è convinto e nella notte ha dato il suo sì alla Roma. L’argentino, stanco di aspettare l’Inter, ha ceduto alla corte di Josè Mourinho che ha spinto moltissimo per il suo arrivo nella Capitale. Così anche i Friedkin hanno fatto uno sforzo economico offrendo 4,5 milioni di euro a stagione più bonus fino a 6. L’ex Juve è decollato verso le 9 da Torino direzione Porgallo con un volo privato dove è atteso per le visite mediche e la firma sul contratto triennale fino a giugno 2025: non c’è più tempo da perdere e deve iniziare la preparazione con la sua nuova squadra. Con lui in aereo anche i Friedkin e il ds giallorosso Tiago Pinto.

Dybala non poteva più aspettare le mosse dell’Inter e di Marotta, così ha ascoltato le proposte di Roma e Napoli preferendo quella dei capitolini. Una scelta con la figura di Mourinho molto decisiva. Lo Special One è sceso in campo in prima persona, sia pubblicamente che non, per convincerlo ad accettare i giallorossi. A meno di un mese dall’inizio del campionato era giunto il momento di scegliere la nuova squadra. Nelle ultime settimane la Joya si è allenata da sola, ma ora inizierà la vera e propria preparazione.

6 comments

  1. Pingback: Marlin firearms

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *