logo empoli

Calciomercato Empoli, Pjaca saluta a gennaio?

Marko Pjaca può salutare l’Empoli a gennaio. Arrivato in estate, l’ex Juventus non ha convinto sul piano delle prestazioni e l’abbondanza sulla trequarti potrebbe spingere il club toscano a mandare via in prestito il giocatore, anche per permettergli di giocare con maggiore continuità.

Era stato il colpo dell’ultima sessione estiva di calciomercato, ma ora Pjaca può davvero salutare l’Empoli. Ancora una volta a titolo temporaneo, per quello che sarebbe il settimo prestito da quando è arrivato alla Juventus nel 2016. Accardi lo aveva preso dai bianconeri pensando al colpaccio, a conti fatti finora è stato un mezzo flop. Nonostante il lungo stop del gioiellino Baldanzi, nei mesi in cui è stato chiamato in causa ha fatto pochissimo. E ora, col rientro del talento classe 2003 insieme con Bajrami, lo spazio sulla trequarti si riduce.

Per Pjaca fino a questo momento 7 presenze, 0 gol e solo 351′ in campo in campionato. Lo scenario sembra abbastanza delineato: si è fatta avanti la Sampdoria, a margine di un discorso che potrebbe coinvolgere anche Caputo, pronto a fare il percorso inverso e tornare in Toscana. Può essere una svolta personale per il croato che dal 2017, ovvero dalla stagione succwssiva alla rottura del crociato, ha ottenuto 9 presenze e 2 gol con lo Schalke, prima di tornare alla Fiorentina e a limitarsi a qualche comparsa con Anderlecht, Genoa e Torino. Che sia Genova, sponda blucerchiata, la chance giusta?