Bremer chiede a Cairo di onorare i patti, i nerazzurri non vanno oltre i 30 milioni

Indipendentemente dalla questione Skriniar, l’Inter vuole Bremer e – cosa rilevante – Bremer vuole l’Inter, tanto da declinare ogni altra offerta, in primis quella della Juve. Il difensore brasiliano ha rinnovato con il Torino stringendo un patto verbale con il presidente Cairo e ora vuole che il patron granata lo rispetti, forte anche di una clausola presente nel contratto che lo libera gennaio per 15 milioni. I nerazzurri, da parte loro, sono disposti ad anticipare i tempi mettendo sul tavolo 30 milioni più un giocatore che potrebbe (dovrebbe) essere Casadei. Cairo, non più tardi di ieri, si è detto pronto a liberare il giocatore onorando la sua promessa: il gioco delle parti fa sì che il balletto delle cifre continui, ma la sensazione è che in tempi ragionevolmente contenuti la situazione si definisca proprio alle cifre di cui da giorni si parla.

6 comments

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *