Svelata la Ferrari F1-75, è la monoposto che sogna il riscatto mondiale

Tutta rossa, il nero su alettone anteriore e posteriore, le forme figlie delle nuove regole 2022, l’impressione che sia stato fatto un grande lavoro per svoltare definitivamente, osando, il sogno che sia finalmente la Ferrari che tornerà a lottare per il titolo. La F1-75 è stata ufficialmente rivelata al mondo e su di lei già gravano le attese e le speranze di milioni di tifosi del Cavallino, in paziente attesa da anni. La F1-75 è la monoposto dell’attesa riscossa, quella che i tifosi ferraristi aspettano ormai da troppo tempo: l’ultimo Mondiale piloti della rossa è quello del 2007 di Kimi Raikkonen, un digiuno che poteva essere interrotto nel 2010, nel 2012, nel 2017, ma così non è stato. L’era turbo-ibrida tra 2014 e 2021 è stata un lungo calvario tecnico, con alcuni lampi che però non hanno intaccato il risultato finale, che ha sempre visto prevalere i piloti Mercedes e Max Verstappen nel 2021. Ora si parte da un foglio bianco e sulla F1-75 sono riposte grandi aspettative, anche perché la F1 ha bisogno di una Ferrari vincente.

9 comments

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *