pista da sci

Sci, Coppa del Mondo: Paris si conferma re della discesa di Bormio

È sempre e solo Dominik Paris a Bormio. Per la settima volta in carriera il meranese trionfa sulla pista Stelvio con il fenomenale tempo di 1:54.63: 24 centesimi meglio di un superlativo Marco Odermatt, giunto secondo. I due fanno sostanzialmente il vuoto, perché Niels Hintermann completa il podio a +0.80. Lontani Hemetsberger (+0.99), Kilde (+1.12) e Kriechmayr (+1.15). Ancora più distanti sono gli altri azzurri Marsaglia, Casse e Innerhofer.