Pattinaggio Artistico: Team event, Italia quinta

Dopo la prima giornata del team event del pattinaggio artistico alle Olimpiadi invernali di Pechino l’Italia è in quinta posizione con 18 punti. In testa gli Stati Uniti con 28 punti, davanti alla Russia con 26, la Cina con 21 e il Giappone con 20. Si decidera’ tutto domenica, con il Corto Donne. Nel maschile, Daniel Grassl è penalizzato da una imperfezione nel quadruplo Lutz iniziale: quinto posto e 6 punti per la squadra. Nel Corto della Danza Charlene Guignard e Marco Fabbri confermano l’eccellenza con 83.83 punti (47.12 tecnico, 36.71 artistico) e vanno vicini al personale (84.66), superati solo dagli statunitensi Hubbell-Donohue e dai russi Sinitsina-Katsalapov. Nel Corto Coppie, le cose non vanno altrettanto bene per Nicole Della Monica e Matteo Guarise. Sul triplo Salcow iniziale lei cade dopo due rotazioni e nel successivo triplo Rittberger lanciato atterra su due piedi con uno step out che pregiudica l’elemento. Ottengono 60.30 punti (30.75 tecnico, 30.55 artistico), settimo posto. Domenica l’ultima delle quattro prove, con Lara Naki Gutmann a difendere una posizione fra le prime 5 che vale la finale, un compito non semplice, ma non impossibile. Classifica dopo 3 prove: Usa 28, Russia 26, Cina 21, Giappone 20, Italia 18, Canada 16, Georgia 15, R. Ceca 12, Ucraina 4, Germania 3.

11 comments

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *