Fognini out, Nadal lo elimina col brivido: racchettata sul naso

Lo spagnolo Rafael Nadal ha sconfitto l’italiano Fabio Fognini 2-6, 6-4, 6-2, 6-1 al terzo round degli Us Open, in una partita costellata di infortuni. Nadal si è colpito accidentalmente con la sua stessa racchetta quando era in vantaggio per 3-0 nel quarto set. Il quattro volte campione, e detentore del record maschile di 22 titoli del Grande Slam, si è dato una racchettata sul naso mentre si allungava per prendere una palla. Nadal è stato poi costretto a chiamare l’allenatore per curare delle vesciche alla mano sinistra. Fognini, da parte sua, ha chiesto un timeout medico per farsi bendare il piede destro.

9 comments

  1. Pingback: aksara178 rtp

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *