pallina di tennis in primo piano

Djokovic vince la causa e riottiene il visto

Novak Djokovic può restare in Australia e difendere il suo titolo agli Australian Open, che scatteranno lunedì 17 gennaio. Questo il verdetto del tribunale di Melbourne: il giudice australiano Anthony Kelly ha annullato la decisione del governo di non concedere il visto di ingresso al tennista serbo perché non soddisfava i criteri per l’esenzione dal requisito di ingresso per cui tutti i non residenti devono essere completamente vaccinati per il Covid. Ma il Governo non si arrende: “Pronti a fare ricorso”. Domani la decisione definitiva sul visto.