cristiano-ronaldo

Ronaldo, il retroscena della rottura con Mendes: voleva il Bayern o il Chelsea

“Portami al Bayern Monaco o al Chelsea, altrimenti ci lasciamo”. Sarebbe stato questo l’ultimatum imposto da Cristiano Ronaldo al suo storico agente, Jorge Mendes, la scorsa estate, quando CR7 era in cerca di una via di fuga dal Manchester United dopo la mancata qualificazione alla Champions League. Lo riferisce il quotidiano El Mundo, secondo cui la risposta del procuratore si potrebbe riassumere in un “Tu sei matto”.