uruguay

Qualificazioni Mondiali 2022: l’Uruguay risorge con Suarez

Nello scontro tra le grandi deluse del raggruppamento, ad avere la meglio è l’Uruguay. Una rete in avvio di ripresa messa a segno da Luis Suarez, autore di un sinistro incrociato di controbalzo, consente alla Celeste di interrompere la pessima striscia di quattro sconfitte di fila e di rilanciare la propria candidatura per i Mondiali (è quarta con 19 punti). Nel primo tempo, lo stesso Pistolero aveva colpito una traversa di testa. Esulta Diego Alonso, erede del Maestro Tabarez sulla panchina uruguaiana, già felice al debutto. Male il Paraguay di Guillermo Barros Schelotto: l’Albirroja, penultima nel girone, non vince da sei giornate e vede il Qatar sempre più simile a un miraggio. Martedì, contro il Brasile, dovrà anche fare a meno dell’ex rossonero Gustavo Gomez, espulso nei minuti finali.