bandiera italiana che sventola

Qatar 2022, Italia ai playoff da testa di serie: pericolo Lewandowski in semifinale

Italia seconda nel proprio gruppo, significa ancora una volta playoff per andare ai Mondiali. In Qatar è prevista la presenza di 13 nazionali europee, ovvero le 10 vincitrici dei 10 gironi e le 3 vincenti degli spareggi, ai quali prenderanno parte le 10 seconde più le 2 migliori della Nations League non qualificate via gruppi. L’Italia sarà testa di serie e, pertanto, in semifinale non potrà affrontare una delle altre cinque migliori seconde (Portogallo, Scozia, Russia, Svezia e Galles)Dovrà invece vedersela con una tra Polonia, Macedonia del Nord, Turchia, Ucraina, Austria e Repubblica Ceca.

LE PARTECIPANTI

– Teste di serie: Portogallo 17 pt, Scozia 17 pt, Italia 16 pt, Russia 16 pt, Svezia 15 pt, Galles 15 pt
– Non teste di serie: Turchia 15 pt, Polonia 14 pt, Macedonia del Nord 12 pt, Ucraina 12 pt
– Due migliori in Nations League non qualificate ai gironi: Austria e Repubblica Ceca

LA FORMULA

Per i playoff sono previsti tre gruppi da quattro squadre, composte dalle dieci seconde classificate dei vari gironi, più le due migliori della Nations League tra quelle non già qualificate o non già agli spareggi. Ogni nazionale disputerà la semifinale ed eventuale finale. Le tre vincitrici di ogni gruppo andranno direttamente al Mondiale. Le dodici squadre sono divise in sei teste di serie (le migliori seconde dei gironi) e altrettante che non lo sono (le quattro peggiori più le due provenienti dalla Nations League).

Per stabilire la classifica delle migliori seconde si contano i punti fatti tra le prime 5 di ogni girone (dato che alcuni gironi sono da 6 e le squadre “perdono” i punti ottenuti con l’ultima in classifica).

Il sorteggio del 26 novembre a Zurigo stabilirà poi la composizione dei tre gruppi formati da due teste di serie (che ovviamente non si scontreranno tra loro in semifinale) e due che non lo sono.  Le date delle semifinali sono già stabilite: si giocheranno il 24 e 25 marzo 2022 mentre il 28 e il 29 marzo 2022 si giocheranno le tre finali. Le partite sono in gara unica con eventuali tempi supplementari e rigori. Le semifinali si giocheranno in casa della testa di serie mentre la sede della finale verrà stabilita da un sorteggio.