bandiera cile

Qatar 2022, il Cile presenta ricorso contro l’Ecuador: avrebbe usato un calciatore colombiano

La federcalcio del Cile ha presentato un ricorso alla Fifa chiedendo l’esclusione dell’Ecuador dai Mondiali di Qatar 2022 per aver utilizzato un giocatore non idoneo. Secondo i cileni Byron Castillo, 8 presenze nel girone di qualificazione Conmebol, sarebbe in realtà colombiano e non avrebbe dunque i requisiti per giocare con la nazionale ecuadoregna. Il calciatore, di proprietà del Barcelona Guayaquil, è sceso in campo in entrambe le sfide contro il Cile, che ora chiede due vittorie a tavolino. Considerando che contro Perù e Colombia (quinta e sesta in classifica) non ha giocato, Sanchez e compagni potrebbero scavalcare ben tre squadre e salire al quarto posto, guadagnandosi l’accesso diretto alla fase finale dei Mondiali. Si attende la risposta della Fifa.