nazionale portogallo

Mondiali 2022: il Portogallo vola in Qatar

Cristiano Ronaldo potrà ufficialmente sperare di ambire a conquistare l’ultimo grande trofeo che gli manca nella propria bacheca personale: il Mondiale con il suo Portogallo. Tutto questo sarà possibile grazie al 2-0 casalingo di stasera contro quella Macedonia del Nord che aveva fatto piangere l’Italia giovedì scorso. Il dominio territoriale premia i lusitani, che sbloccano il risultato al 32’: dopo un errore di Ristovski in zona centrale, Bruno Fernandes recupera palla, serve Cristiano Ronaldo, il quale restituisce al centrocampista, che lascia poi partire una precisa conclusione nell’angolino basso. Lo stesso autore dell’1-0 trova i riflessi di un grande Dimitrievski al 52’. Il centrocampista del Manchester United è protagonista assoluto del match e, al 65’, firma la doppietta: suggerimento perfetto dalla sinistra da parte di Diogo Jota e così Fernandes, perfettamente piazzato, calcia in rete di prima intenzione. 2-0 e qualificazione a Qatar 2022 sigillata.