bandiera inter

Zhang ha le idee chiare: vincere altri trofei nel 2023 e tenersi l’Inter

“L’obiettivo dell’Inter in ogni stagione è vincere titoli. Lo faremo anche il prossimo anno e non ci sono dubbi su questo”. Chiaro il messaggio del presidente dell’Inter Steven Zhang in occasione della festa di Natale dell’Inter. Il numero uno nerazzurro ha fiducia nella squadra e fa piani per il futuro: non vuole mollare il club, anzi, sta lavorando per tenerselo stretto. Smentendo ancora una volta le voci di cessione. E starebbe mettendo in atto il piano attraverso due strade: allungare i termini dell’accordo con Oaktree, che entro il 2024, interessi compresi, dovrà ricevere da Suning una somma pari a 295 milioni di euro, con le azioni del club in pegno, o rifinanziare il debito con un altro fondo.

Zhang allontana dunque ancora una volta le voci di cessione. Lo fa puntando dritto sulle ambizioni dell’Inter sul campo e pianificando il futuro societario. “Non sto parlando con alcun investitore e l’Inter non è in vendita. Negli ultimi 3-4 anni la società è al centro di diverse speculazioni ma siamo concentrati sulle vittorie finché sarò presidente”, aveva detto qualche tempo fa. Nonostante ci sarebbe più di una conferma che Goldman Sachs e Raine Group sono al lavoro per cercare acquirenti: in particolare, almeno due investitori statunitensi avrebbero manifestato interesse per l’acquisizione del club nerazzurro col presidente che valuta la società 1,2 miliardi di euro.