bandiera milan

Ribaltone scudetto: il Milan torna padrone del proprio destino

E’ di nuovo cambiato tutto, nella serata meno attesa o forse, a leggerla per l’altro verso, nella serata che tutto il popolo milanista, intimamente, sognava proprio così. Nella notte del mancato sorpasso in vetta, grazie alla sconfitta dell’Inter a Bologna e con le partite giocate, finalmente, in equilibrio, il Milan è tornato padrone del suo destino. Due punti di vantaggio, che sono pochi ma potrebbero essere anche molti, da gestire nelle restanti quattro gare di campionato. Con una sola, ma inattaccabile certezza: con dieci punti da qui a fine campionato Pioli sarebbe campione d’Italia.