Monza logo

Monza: Pablo Marì torna ad allenarsi dopo l’accoltellamento

L’incubo è definitivamente alle spalle. Primo giorno di allenamento sul campo per il difensore del Monza Pablo Marí dopo l’accoltellamento subìto il 27 ottobre in un centro commerciale di Assago, nell’hinterland milanese, e l’operazione cui è stato sottoposto all’ospedale Niguarda di Milano per la ricostruzione di due muscoli della schiena. Il giocatore spagnolo ha sostenuto parte della seduta di lavoro coi compagni. Durante l’aggressione nel centro commerciale di Assago furono accoltellate quattro persone e Luis Fernando Ruggieri, dipendente 47enne del Carrefour, perse la vita durante il trasporto in ospedale.

Pablo Marì è stato dimesso dall’ospedale il 30 ottobre e il 6 novembre è tornato all’U-Power Stadium per assistere alla gara di campionato tra il Monza e il Verona.