bandiera milan

Milan, tegola Theo Hernandez: c’è lesione! Ecco i possibili tempi di recupero

Tutto confermato rispetto a quanto anticipato ieri: Theo Hernandez si è infortunato. Il problema muscolare patito dal terzino sinistro del Milan si è rivelato non qualcosa di banale: si tratta infatti di una lesione all’adduttore destro, come riferito ufficialmente dalla Federazione francese. Niente Nazionale per lui, ma anche Pioli rischia di perderlo. Di seguito la nota sul problema fisico.

Lesione muscolare per Theo Hernandez: il comunicato della Francia
“Convocato giovedì da Didier Deschamps, Theo Hernández si è presentato lunedì mattina al National Football Center di Clairefontaine. Il difensore rossonero ha consultato il dottor Franck Le Gall. Soffre di una lesione all’adduttore destro ed è quindi indisponibile per le due gare contro l’Austria di giovedì allo ‘Stade de France’ e in Danimarca di domenica. Per sostituirlo, Didier Deschamps ha chiamato Lucas Digne”.

Nelle prossime ore il laterale francese sarà valutato con attenzione anche dallo staff medico del Milan, il rischio che Pioli non lo abbia a disposizione al rientro dalla sosta è piuttosto elevato. Da capire l’entità dell’infortunio e quanto è seria la lesione, ad ogni modo ad oggi Theo Hernandez è da considerare a rischio per Empoli-Milan di sabato 1 ottobre. Difficile sbilanciarsi anche sugli impegni stagionali successivi, resta il fatto che la sua assenza lascerebbe un vuoto tecnico gigante per i rossoneri. Anche Calabria non è al meglio, al posto dello specialista transalpino potrebbe essere rispolverato Ballo-Touré o adattato uno tra Saelemaekers e Dest.