Milan: Maignan operato al polso, fuori dieci settimane. Mirante ha firmato

Il Milan continua a perdere pezzi. Anche Mike Maignan è costretto a fermarsi e Pioli lo perderà per le prossime dieci settimane. Il portiere francese da tempo stava convivendo con un dolore al polso sinistro e l’ultimo consulto aveva portato alle decisione di procedere con un intervento. Dopo il parere specialistico, Maignan è stato sottoposto a una artroscopia eseguita dal Professor Loris Pegoli durante la quale è emersa la lesione di un legamento del polso sinistro, che è stata riparata. Per Maignan i tempi di recupero sono di circa due mesi e mezzo: il portiere francese rimarrà indisponibile di fatto fino a Natale, davvero una brutta tegola per il Milan già falcidiato dagli infortuni. Il club rossonero non ha perso tempo e ha chiuso per Antonio Mirante, svincolato dopo l’ultima esperienza alla Roma: contratto fino a giugno con opzione per l’anno prossimo. In mattinata ha concluso le visite mediche prima alla Clinica Columbus e poi a La Madonnina. Dopo l’idoneità sportiva, ha potuto firmare il suo contratto con il club rossonero. Giocherà con la maglia numero 83.

16 comments

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *