bandiera milan

Milan, Ibrahimovic ha firmato il rinnovo: è ufficiale

Ora è ufficiale: Zlatan Ibrahimovic ha firmato il rinnovo col Milan, il nuovo contratto dello svedese scadrà il 30 giugno 2023. Dopo l’accordo trovato nelle score settimane, Maldini e Massara si sono recati nella villa sul Lago di Garda dove Ibra sta trascorrendo le vacanze facendo riabilitazione e hanno raccolto la firma dell’attaccante, che rimarrà in rossonero per un’altra stagione nonostante l’infortunio al ginocchio.

Ibra si è operato a fine maggio e resterà fuori probabilmente fino a gennaio, anche per questo ha firmato un contratto al ribasso rispetto al passato: guadagnerà una cifra intorno al milione di euro (forse intorno al milione e mezzo), a cui verranno aggiunti vari bonus in base alle presenze e ai traguardi personali e di squadra. Dopo aver riportato il Milan a vincere, Ibra non ha alcuna intenzione di smettere e lavora duramente per tornare in campo.

Per Ibrahimovic quella che sta per iniziare sarà la sesta stagione con la maglia rossonera, con cui in 159 partite ha segnato 92 gol. Con questi colori ha conquistato lo scudetto nel 2011 e nel 2022, oltre a una Supercoppa italiana sempre nel 2011.