bandiera milan

Milan-Bennacer, primo incontro positivo per il rinnovo

Finalmente un incontro faccia a faccia. Dopo mesi di contatti telefonici con l’ex agente Moussa Sissoko, il Milan ha “incontrato” Ismael Bennacer nella persona del suo nuovo procuratore, Enzo Raiola, per discutere del rinnovo di contratto del centrocampista algerino, in scadenza nel 2024. Un primo contatto “faccia e faccia” quello durato circa un’ora e mezza a Casa Milan: in attesa di conferme, non è stato con ogni probabilità un incontro risolutivo, ma il segnale, positivo, che le parti sono vicine. I rossoneri offrono 4 milioni a stagione (adesso l’ex Empoli ne guadagna 1,5) e prolungamento fino al 2027.

Dopo Theo Hernandez, Tomori, Tonali e Kalulu, il Milan è dunque pronto a blindare un altro elemento imprescindibile della squadra di Stefano Pioli e nel club rossonero si respira una certa fiducia per il buon esito della trattativa, anche considerato il desiderio del giocatore di restare.

La bozza di accordo come detto esiste già, probabilmente Raiola sta cercando di ottenere delle condizioni migliori per il suo assistito, ma la firma sembra possa essere vicina. Altri incontri, sono comunque in programma nelle prossime settimane.