bandiera inter

Lukaku, infortunio alla coscia: salterà derby e Bayern

Le speranze di vedere Romelu Lukaku nel derby della Madonnina si sono ufficialmente azzerate: con un comunicato, l’Inter ha annunciato l’esito degli esami strumentali a cui si era sottoposto il belga. Big Rom ha riportato una distrazione dei flessori della coscia sinistra. Questo infortunio costringe l’attaccante nerazzurro a saltare il derby contro il Milan, in programma sabato tre settembre, e l’esordio stagionale in Champions contro il Bayern Monaco previsto per il 7 settembre. Verrà rivalutato dallo staff medico settimana prossima.

Milan e Bayern sono solo gli appuntamenti clou a cui Lukaku dovrà rinunciare: l’assenza nel match di domani sera contro la Cremonese era data già per certa, ma nell’imminente mese di settembre salterà anche il Torino (11), mentre sono a forte rischio Viktoria Plzen (13) e Udinese (18). Gli esami svolti all’Istituto Humanitas di Rozzano hanno ordinato uno stop più lungo del previsto. Lukaku tornerà, con tutta probabilità, subito dopo la pausa nazionali (nel weekend del 24 e 25 settembre). Il belga si è infortunato nell’allenamento di domenica mattina, lamentando un risentimento muscolare. Il giocatore nerazzurro, rientrato alla base dopo la deludente seconda parentesi al Chelsea, aveva cominciato bene la stagione con un gol al debutto contro il Lecce. Nelle successive partite contro Spezia e Lazio però, il belga non era più riuscito a mantenere nascosto un gap di condizione fisica rispetto al resto della squadra.