bandiera del napoli

Koulibaly, il futuro incerto non cancella l’amore per Napoli: “Città antirazzista”

Amore e affari, il più delle volte, non vanno affatto d’accordo. Il momento di Kalidou Koulibaly è sospeso inevitabilmente tra questi due assi. Il suo contratto scadrà nel 2023: da una parte il rinnovo con il Napoli, dall’altra la prospettiva di una nuova avventura in salsa catalana, alla corte del Barcellona. Amore o affari dunque, nodo complicatissimo da districare. Intanto, nella giornata di oggi, Koulibaly sceglie il cuore: sulle stories Instagram, KK ha pubblicato un messaggio in difesa della città partenopea: “Napoli città antirazzista”.