bandiera dortmund

Haller, la luce in fondo al tunnel: si allena coi compagni, rientro più vicino

Sebastien Haller si allenato lunedì per la prima volta con i compagni del Borussia Dortmund dopo la doppia operazione per rimuovere il tumore ai testicoli scoperto la scorsa estate. Una grande notizia dal ritiro di Marbella per lo sfortunato attaccante, che vede sempre più vicino il rientro. Secondo i media tedeschi, il bomber ex Ajax starebbe puntando la sfida con l’Augsburg del 22 gennaio, quando la Bundesliga riaprirà i battenti dopo la lunga sosta invernale.

Haller scalpita per fare il suo debutto con il Borussia Dortmund. Acquistato la scorsa estate per sostituire Erlin Haaland, l’attaccante franco-ivoriano non è ancora potuto scendere in campo a causa del tumore ai testicoli diagnosticatogli in estate. Dopo una prima operazione, a novembre la ricaduta e la necessità di un secondo intervento. Nel 2023 ha ripreso gli allenamenti, prima in palestra e poi con il resto dei compagni. “Ciao a tutti, sono finalmente tornato – il videomessaggio di Haller che aveva aperto nel migliore dei modi il nuovo anno -. Non è stato semplice, ma con il vostro supporto è stato più facile. Non vedo l’ora di vedervi allo stadio per delle vittorie”.

In casa Borussia Dortmund si procede con molta cautela. “Ha fatto sport tra un trattamento e l’altro e ha corso un po’ – ha spiegato il direttore sportivo Sebastian Kehl – . Ma correre e allenarsi con una squadra di calcio due volte al giorno è molto differente, perché i movimenti sono diversi e molto più intensi. Dovremmo dargli tempo”. Una settimana in più o in meno non cambia la sostanza: Haller, per la felicità di tutti gli appassionati, è pronto a tornare.