logo atalanta

Atalanta, 15 gol alla Rappresentativa Valseriana

L’Atalanta ha battuto 15-0 la Rappresentativa Valseriana, un mix di giocatori tra Eccellenza, Promozione e Seconda Categoria che per la prima mezzora ha schierato come capitano il fratello d’arte Davide Lapadula (del San Pellegrino), nella prima delle tre amichevoli programmate nel ritiro al centro sportivo “Citta’ di Clusone”. A segno nel primo tempo Palomino (9′), tre volte Boga (13′, 17′ su assist di Ederson e 43′ in pallonetto), Muriel (20′) su accelerazione da destra di Cisse e Zapata (41′) seguendo un’azione del connazionale; nel secondo, tre di Miranchuk (5′ e 24′ di sinistro, 8′ di destro con tocco sotto), Malinovskyi (22′) sotto l’incrocio, ben tre su quattro grazie a filtranti di Ilicic schierato falso nove e acclamatissimo dai quasi duemila tifosi accorsi (“Resta a Bergamo!”), Lammers (37′) incornando un cross dell’ucraino dopo aver preso un palo, Hateboer (40′) su passaggio di Maehle, Cisse (42′) dribblando il portiere, Koopmeiners di destro dal limite (43′) e ancora Malinovskyi (45′). Lavoro a parte per De Roon fuori forma, Zappacosta (lesione al retto femorale destro) e Cambiaghi (infiammazione tendinea alla caviglia sinistra), mentre sono ancora in sede a Zingonia gli acciaccati Musso (lombosciatalgia) e Toloi (caviglia destra); Pasalic resta in permesso. Mercoledi’ 13, sempre alle 17, i nerazzurri affronteranno la Rappresentativa Valli Bergamasche , formazione mista di serie D, per chiudere sabato 16 contro i ticinesi del Gambarogno-Contone (2 Liga Interregional, quinto livello svizzero) prima di tornare al Centro Sportivo Bortolotti.