Amichevoli, Monza-Torino 1-4: brutto ko per i brianzoli, sugli scudi Vlasic

Dopo aver sconfitto il Lione al Groupama Stadium, il Monza subisce un brusco ko casalingo nell’ultima amichevole precampionato: la sfida contro il Torino, un autentico antipasto della Serie A, viene vinta 4-1 dai granata. Il Toro apre le danze al 25′, approfittando della topica di Marlon, per poi raddoppiare con Vojvoda e dilagare nella ripresa: il grande protagonista è Vlasic che, nel suo rientro dopo i Mondiali, trova subito la doppietta.

Vince e convince il Torino di Ivan Juric, che sconfigge 4-1 il Monza nell’ultima amichevole precampionato: sugli scudi Vlasic, con una doppietta realizzata in pochi minuti, mentre Marlon è il protagonista in negativo. Dopo un buon avvio del Monza, che schiera Pablo Marí tra i titolari, sale in cattedra il Toro. I granata hanno una condizione fisica migliore e passano al 25′, sfruttando una clamorosa topica difensiva dei brianzoli: Marlon non comunica con Di Gregorio e beffa il suo portiere, spiazzandolo con un tocco fuori misura. L’inerzia della partita gira così a favore del Torino, che al 37′ raddoppia: Radonjic si accentra e allarga per Vojvoda, che trova l’eurogol con una grande conclusione sul secondo palo.

Piove sul bagnato per Palladino, che perde anche Petagna per un problema muscolare e affonda definitivamente nella ripresa, dopo la girandola dei cambi. Il giustiziere del Monza è Vlasic che, nel suo rientro dopo i Mondiali, trova una doppietta in tre minuti: il croato approfitta di un’altro scivolone di Marlon al 65′ per battere Di Gregorio, per poi ripetersi al 68′ con un gran tiro all’angolino basso. Il Toro cala il poker e, solo in quel momento, i brianzoli reagiscono: Caprari suona la carica e trova la rete della bandiera su rigore al 74′. Finisce dunque 4-1, con una grande vittoria per Juric e i suoi.

12 comments

  1. Pingback: view it

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *