bandiera liverpool

Premier League: tris Reds all’Aston Villa

Il Liverpool si rialza dopo l’eliminazione dalla EFL Cup per mano del Manchester City ed espugna lo stadio dell’Aston Villa, cogliendo la terza vittoria di fila in campionato e il sesto posto. La squadra di Emery cade dopo due vittorie. Primo tempo a stampo Reds con il vantaggio di Salah dopo appena cinque minuti, al 20’ il Var annulla il raddoppio di Matip per fuorigioco, poco male perché ci pensa Van Dijk al 37’ a firmare il 2-0 che sembra chiudere la partita. Sembra, perché l’Aston Villa esce dagli spogliatoi più carico che mai e accorcia dopo pochi secondi con Mings: il Var annulla, ma la rete di Watkins al 59’ è invece regolare e la partita si riapre. Padroni di casa che fanno partire l’assalto, ma al minuto 82’ il giovanissimo Bajcetic (classe 2004) appena entrato cala il tris che chiude i conti.