logo_tottenham-hotspur

Premier League: Conte recupera da 0-2 a 2-2

Dopo la lunga pausa per Qatar 2022, torna la Premier League, e lo fa subito con un match spettacolare: il 2-2 tra Brentford e Tottenham. I padroni di casa passano in vantaggio al 15′: Janelt si trova al posto giusto nel momento giusto, insaccando con il ginocchio dopo la conclusione di Jensen deviata prima da Lenglet, poi da Forster. Al 43′, sembra arrivare il 2-0: Toney si invola verso la porta e raddoppia, ma partendo da posizione di fuorigioco. Il secondo gol dei padroni di casa, però, viene soltanto rinviato: al 54′, infatti, Toney si riprende la rete cancellata con una zampata da pochi passi sulla sponda di Norgaard dopo l’angolo battuto da Mbeumo. Al 65′, però, Kane accorcia le distanze impattando di testa il cross di Lenglet. Il pareggio si concretizza sei minuti dopo con il destro in area di Hojbjerg, che fa 2-2 su assist deviato di Kulusevski. All’84’, Kane colpisce anche una traversa di testa, sfiorando il gol che avrebbe completato la rimonta, mentre nel recupero Raya salva sul sinistro di Son. Finisce così 2-2: ennesima rimonta, seppur stavolta parziale, per il Tottenham, che sale a quota 30, a +10 sul Brentofrd che ferma un’altra big dopo il successo prima del Mondiale contro il Manchester City di Guardiola.