bandiera tottenham

Kessie nel mirino del Tottenham: il Milan può trovarselo contro in Champions

Potrebbe finire già a gennaio l’avventura di Franck Kessie al Barcellona. Arrivato la scorsa estate a parametro zero dal Milan, il centrocampista ivoriano fatica a trovare spazio nella squadra di Xavi e per questo potrebbe presto cambiare aria. Come riportato da Sport, Kessie è una delle monete di scambio che il Barcellona ha per poter entrare nel mercato in caso di necessità. Secondo il quotidiano catalano, il Tottenham di Antonio Conte avrebbe fatto un’offerta di 15 milioni di euro per l’ex milanista. Con i soldi della cessione di Kessie, il Barça potrebbe così risolvere le situazioni di Gavi, Araújo e Balde in attesa di rinnovo.

Di Kessie si era vagamente parlato anche per un possibile ritorno al Milan, in realtà mai convinto della possibilità di riprenderlo. Fatto sta che proprio i rossoneri potrebbero trovarselo contro nell’ottavo di Champions in programma il 14 febbraio a San Siro e l’8 marzo a Londra. Come scrive Sport, la Premier potrebbe essere il campionato ideale per l’ivoriano, adatto a giocare negli spazi larghi. L’eventuale uscita di Kessie dipenderà ovviamente dall’offerta, che dovrà essere ritenuta valida dal Barcellona, forse in attesa di un rilancio del Tottenham. Di sicuro l’ex Milan non si è ambientato nella squadra catalana e sarà spinto dalla voglia di riscatto. Conte, che lo ha sempre apprezzato molto, potrebbe essere in questo senso il giusto motivatore e l’uomo in grado di rilanciarlo.