stemma nizza

Ligue 1, il Nizza vince in goleada

Goleada del Nizza che strapazza per 6-1 il Montpellier in una gara a senso unico. Passano subito in vantaggio gli uomini di Digard, che al 15’ trovano la via della rete con Nicolas Pepe, abile a capitalizzare il passaggio di Khephen Thuram. Poi il figlio di Lillian Thuram si mette in proprio e porta i suoi sul 2-0 al 35’ anticipando i difensori avversari. Nel secondo tempo è sempre Pepe ad aggiornare il tabellino al 57’, con la sua rete che vale il 3-0 dopo un contropiede architettato dall’ex Juventus Aaron Ramsey. Il poker è servito al 75’ da Bilal Brahimi che rasoterra batte Omlin. Il gol della bandiera per gli ospiti porta poi il nome di Teji Savanier (80’), ma ci pensa subito Ross Barkley a ristabilire le distanze e a segnare il 5-1. Il definitivo 6-1 è sempre opera del britannico classe 1993. Con questa sonora vittoria il Nizza si porta così a 24 punti, mentre il Montpellier è costretto a leccarsi le ferite dopo questa batosta, che condanna la squadra di Pitau a bloccarsi a 17 lunghezze.