Ligue 1, il Lorient impone il pari al Monaco

Pareggio per 2-2 tra Monaco e Lorient in uno scontro che sa di Europa. L’avvio di gara sorride ai monegaschi, che centrano la traversa con Camara al 16’. Due minuti dopo Moffi del Lorient mette alla prova i riflessi di Nubel, che non si fa cogliere impreparato. Al 26’ l’arbitro Brisard assegna un rigore agli ospiti per un fallo di Mannone. Embolo è pronto sul dischetto, ma il direttore di gara viene richiamato al VAR e ritorna sui suoi passi, togliendo la massima punizione al Monaco. I gol arrivano tutti nella ripresa, con la rete di Embolo che con il piatto segna l’1-0. Il Lorient, però, è tutt’altro che vinto e nel giro di pochi secondi la ribalta tra il 76’ e il 77’. Prima è Dango Ouattara che sfrutta al meglio un calcio d’angolo e incorna di testa, poi è sempre il classe 2002 originario del Burkina Faso a imbastire il vantaggio, concretizzato da Terem Moffi. Al 92′ è però Ben Yedder a far esultare gli ospiti con un colpo di testa che vale il 2-2. Ora il Monaco è a 34 punti a ridosso della zona Europa, mentre il Lorient si avvicina, avendo conquistato 32 punti.

7 comments

  1. Pingback: funny987
  2. Pingback: Psilocybe mushroom

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *